IT

Governance

La nostra governance riflette i valori fondamentali su cui è costruita la nostra azienda e le pratiche che adottiamo per garantire il successo e la tutela degli interessi di tutti i nostri stakeholders.

Aree di Business

Competenze, innovazione e sostenibilità sono ingredienti imprescindibili per il raggiungimento dei risultati nelle nostre aree di business: Infrastrutture, Edilizia Pubblica ed Edilizia privata.

Sostenibilità

Sostenibilità ambientale e salvaguardia del territorio.

Careers

Entra a far parte del nostro team e ispira gli altri con la tua professionalità.
Ente
ANAS Spa
Luogo
Potenza – Melfi
Investimento
€ 10.582.396,73

Messa in sicurezza della S.S. 658

L’intervento si svolge nella regione Basilicata, nei comuni di Filiano, Avigliano e Pietragalla, provincia di Potenza. Riguarda la messa in sicurezza della S.S. 658 “Potenza – Melfi” dal km 0+000 al km 48+131. Si mira a preservare un ciglio stradale esistente, adattando l’allineamento quando necessario. I tratti 1 e 2 seguono direzioni specifiche per prolungare tombini e ottimizzare interventi. La rampa di immissione a San Giorgio ha un’incidenza di 70 gradi. Nel tratto 3, l’allineamento permette il risanamento del muro esistente, adeguando un sottovia solo sul lato Potenza.


condividi su
Manelli Impresa: Messa in sicurezza del tracciato stradale 1° stralcio B

Approfondimento

Al fine di preservare quanto più possibile uno dei due cigli stradali esistenti, viene mantenuto l’allineamento del ciglio non interessato dalla presenza della nuova corsia di arrampicamento e, quando le condizioni lo permettono, preservando anche gli elementi di arredo dei margini della piattaforma stradale. Questa scelta progettuale si è tradotta in una modifica sostanziale della sequenza degli elementi plano altimetrici che compongono le tre tratte in esame.

Il tratto 1 mantiene l’allineamento del ciglio in direzione Potenza al fine di prolungare il tombino TO01 al km 16+521 solo in direzione Melfi.
Il tratto 2 preserva l’allineamento del ciglio in direzione Melfi ottimizzando gli interventi sui tombini TO03 alla pk 18+262, TO04 alla pk 18+895 e del sottopasso ST02 alla pk 19+321,68. Inoltre, la rampa di immissione dello svincolo di San Giorgio prevede un’incidenza di 70 gradi rispetto all’asse principale.

Il tratto 3, in analogia a quello che lo precede, si allinea sul ciglio direzione Melfi e questo permette di procedere con il risanamento del muro esistente per la quasi totalità dell’estensione progettuale dell’intervento. Il sottovia ST03 alla pk 27+498,73 viene così adeguato al calibro della nuova strada statale solo del lato direzione Potenza.

Principali interventi

– Messa in sicurezza dei tratti stradali
– Interventi sui tombini
– Adeguamento sottovia

Progetti correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Errore: Modulo di contatto non trovato.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
post
careers
progetti